Mercoledì 9 marzo dalle 22:30, il travolgente gruppo indie-rock Numb calcherà il palco naturale del Joy’s Pub. Già pronti dunque, per un altro appuntamento del concorso indetto dal pub irlandese, Musicotentazioni, che premia i talenti nazionali, e che vedrà il suo culmine con la premiazione, durante la prossima estate.

Musicotentazioni vede giovani artisti emergenti, esibirsi ogni mercoledì sera, e nell’occasione, oltre ad una giuria di altissima qualità tecnica, sono gli stessi frequentatori del locale a diventare per una serata giudici della manifestazione, dando il loro consenso all’esibizione dei vari artisti che si alternano nell’arco della rassegna. Ingresso libero, info 328.711.00.49.

La storia dei Numb comincia nell’Ottobre del 2000, quando Giovanni Ventrelli e Nicola D’Amore intraprendono un nuovo cammino musicale.

La band si arricchisce di bassista, batterista e cantante. Le registrazioni del loro primo cd autoprodotto si svolgono nell’Aprile del 2001. Il lavoro, intitolato First of all ha subito grande riscontro, infatti con il singolo Beavis & Butthead stabiliscono un vero e proprio record, scalando in appena due settimane la classifica generale italiana di Besonic.com, dove non si registrava la presenza di alcuna band italiana nei primi 40 posti.

Si susseguono concerti live e trasmissioni in radio.

A gennaio 2007 la band entra in studio per registrare un EP autoprodotto in cui viene proposta una versione più matura de La Notte e registrato l’inedito L’albero dei ricordi.

 

Eugenio Bartolo, batteria e cori

Nicola D’Amore, chitarra e cori

Maurizio Patano, basso e cori

Giovanni Ventrelli, chitarra e voce

 

Il Joy’s Shop Irish Pub ha indetto la seconda edizione del concorso/rassegna a seguito della forte partecipazione ottenuta durante l’intera manifestazione passata.

La scorsa edizione ha visto vincitori i Novaetere, gruppo emergente del panorama rock barese, premiati da una giuria di qualità composta dal maestro Nando Di Modugno, il bluesman Sandro Corsi, il musicista barese Dario Skèpisi.

 

Foto della serata

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro