La “Top Live Music IV”, rassegna di eventi musicali dal vivo che il Joy’s Pub ha organizzato per il mese di giugno, si tinge di verde venerdì 10 giugno dalle ore 22:30 per il secondo entusiasmante appuntamento e vola in Irlanda!Ospite della serata sarà il gruppo THAT’S ALL FOLK, che proporrà un repertorio ispirato all’anima dublinese del folk irlandese, i Dubliners. Un concerto dal divertimento assicurato, in cui potrete ascoltare e cantare le più note e divertenti canzoni da Pub irlandesi, e ballare sulle note di gighe e reels della tradizione. Ascolterete la voce e la chitarra di Roberto Rizzo, la chitarra ed il banjo di Domenico Neglia e il violino di Carlo Porfido.

That’s all Folk propone un concerto ispirato alla storica band dei Dubliners, la vera anima dublinese del folk irlandese. Un repertorio che spazia dalle più celebri e divertenti canzoni da osteria, come “The Wild Rover” o “Whiskey in the Jar”, alle note più drammatiche dei temi dell’immigrazione dei lavoratori irlandesi in Inghilterra, come nel celeberrimo brano “The rocky road to Dublin”.

Affianco al ricco repertorio dei Dubliners, il trio propone anche brani di altri grandi esponenti del folk irlandese, tra cui i Chieftains e Bob Geldof, rispolverando, nel frattempo, ballabilissime gighe e reels della tradizione popolare irlandese.

Il nome della rassegna prende spunto dal meglio della musica Live che durante la stagione invernale 2010 – 2011 il Joy’s ha proposto a tutti gli amici frequentatori il locale. Quattro gli appuntamenti che a partire dal 3 giugno stanno colorando il suggestivo e accogliente irish pub al quartiere Madonnella, come sempre attento alle migliori proposte artistiche e socio-culturali.

La rassegna Live Music IV diretta da Umberto Calentini, ha visto, tra gli altri, interpreti del calibro di Goran Kuzminac, Sandro Corsi, Franco Speciale e tanti altri artisti di altissima qualità, intrecciando diversi generi musicali, dentro e fuori dagli schemi più conosciuti.

Calendario appuntamenti:

10 giugno – That’s All Folk (irish music)

17 giugno – Beatlemaniacs (Tributo Beatles)

24 giugno – I Marketti (folk)

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro