Cosa succede quando un pianista jazz e una voce femminile si incontrano tra le righe di un pentagramma? Suonano, creano, o più semplicemente giocano con la musica rendendonle doveroso omaggio.Il duo rielabora in chiave jazz alcune tra le più belle canzoni del repertorio pop-rock. Ascoltandolo si incontrano brani di J. Lennon e P. McCartney, J. Hendrix, V. Morrison, E. Costello, Joy Division, Cure, Nirvana.
In questa occasione si presentano al pubblico in compagnia del sassofonista Vincenzo Antonicelli, membro dell’Oberon Jazz Quintet e collaboratore di numerosi gruppi. Il progetto consiste nella rielaborazione in chiave jazzistica di canzoni del repertorio pop-rock.

Martedì 25 novembre inizio ore 22:00

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro