Il Nostro Augurio di “Buon Natale” per gli amici del Joy’s è venerdì 23 dicembre con gli Alfieri della Gleba e con ….Panzerotti e rape !. Ma chi sono gli Alfieri della Gleba? Si tratta di sette ragazzi, tutti residenti tra Bari e centri limitrofi, che hanno deciso di rendere omaggio al “complessino” milanese “Elio e le storie tese”.

Ragazzi che hanno iniziato quest’avventura quasi come fosse un gioco. Un qualcosa che permettesse loro di divertirsi e di star bene, facendo del divertente approccio alla musica il loro punto di forza. I loro live sono caratterizzati dall’esecuzione dei brani piu’ celebri degli EELST, ma anche da una valorizzazione di quelli che, magari oscurati dai successi radiofonici, non hanno avuto il successo che (almeno secondo loro), avrebbero meritato. Sette ragazzi di eta’ compresa tra la ventina e la trentina d’anni (ai musicisti non si chiede l’eta’) che hanno alle spalle gia’ una certa esperienza in band locali e non. Sette ragazzi che hanno deciso di compiere una “piccola” impresa, da alcuni ritenuta troppo ambiziosa ma, si sa, senza puntare in alto non si va da nessuna parte. Loro ci provano e questo e’ gia’ un buon motivo per ascoltarli. Gli Alfieri della Gleba sono:

Giovanni Variato (Voce e vocine), Stefano Pavone (Chitarrista,addetto stampa, imitatore, vocine), Giuliano Minuto (Bassista, vocine), Jacopo Raffaele (Tastierista, vocoder), Daniele strippoli (Tastiere, pianole, endorser Bontempi), Danilo Bragazzi (Batterista, vocine), Francesco Montrone (Mangoni, Eterno escluso, acchiappasogni)

 

Foto della serata su Flickr e su Facebook

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro