Sabato 28 gennaio a partire dalle ore 22:00, le note Blues di Giò Angelini dipingeranno il Joy’s .

“..Spesso, di notte, mi capita di restare a lungo affacciato alla finestra ad osservare il ponte ferroviario che collega la mia città al resto del mondo…

Tra quelle luci, vicino ad una curva che fa sparire inesorabilmente l’ultimo vagone dei treni che se ne vanno .., posso affermare con sicurezza di aver intravisto, almeno un paio di volte, aggirarsi lo spirito del Blues…”(cit)

Il Bues suonato dal Giò Angelini Trio va dal british blues degli anni 50 e ’60 al rock-blues americano degli anni ’80 seguendo la rotta della sei corde. E.Clapton, J. Mayall, Fleetwood Mac fino al ritorno del blues negli Usa.A chiudere questo viaggio nella musica del diavolo le note della chitarra in stile Vaughan.

Joy’s Pub ore 22.00

ingresso libero

si suggerisce di prenotare

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro