A vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De Andrè, bisogna partire da un presupposto fondamentale: per cantare De Andrè ci vorrebbe Faber. se-ti-tagiassero-a-pezzetti-fabrizio-de-andre

Premesso ciò, l’idea di fare una serata tributo, una cronistoria della musica e della vita di Faber, attraverso le sue canzoni, quelle dei suoi amici e anche dei suoi meno amici, era un’occasione che William Volpicella, attore, stimolato dal Deus Ex Machina del Joy’s pub Marco Protano, non voleva farsi sfuggire. “SE ti tagliassero a pezzetti è la citazione dovuta, utilizzata come titolo dell’evento, e perfetta per descrivere i tasselli della musica di Faber che saranno ricomposti. Quindi non vi aspettate un cantante, ma aspettatevi di cantare mentre, umilmente e col rispetto che si deve a De Andrè, un Chisciottesco attore e il suo inseparabile Sancho (Rosario Le Piane) viaggeranno assieme a voi tra le parole e le note di alcune delle più belle canzoni scritte nell’ultimo secolo dal paroliere genovese.

Ci vediamo l’11 gennaio 2019, al Joy’s Pub.

Ingresso libero

Start ore 21:00

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

This site is protected by WP-CopyRightPro