Archivi per la categoria ‘Life in Joy’s’

“Restate A Madonnella” (RAM) è un progetto partecipato di cittadinanza attiva, realizzato grazie alla collaborazione

Restate a Madonnella

Restate a Madonnella

ed alla condivisione di intenti tra la Chiesa di San Giuseppe, il Joy’s Pub ed Associazioni ed organizzazioni di Promozione Sociale e territoriale. 

Per tutto il periodo estivo, dalle ore 20,00 in poi, saranno organizzati appuntamenti di musica, teatro, dibattiti, incontri, laboratori, presentazioni, workshop e proiezioni sul sagrato della chiesa di San Giuseppe in Largo Mons. Curi a Bari. Primo appuntamento 26 maggio 2017 FARAUALLA in concerto.
Sarà un vero e proprio work in progress. Seguiteci!
L’obiettivo è quello di avvicinare i cittadini alla conoscenza diretta di Associazioni ed organizzazioni a scopo sociale ed umanitario presenti sul territorio, sensibilizzarli alla partecipazione attiva e vivere lo spazio del nostro quartiere che più si presta alla condivisione.
Partecipano attivamente al progetto le seguenti Associazioni:
FRATRES – La Sensibilizzazione alla Donazione Organi
EMERGENZA SORRISI – I Bimbi affetti da labbro leporino
PENELOPE PUGLIA ONLUS – Le Persone scomparse
GENS NOVA ONLUS – Femminicidio e bullismo
EMERGENCY – Le Emergenze umanitarie
SAVE THE CHILDREN – Le Adozioni a distanza
UN SOLO MONDO – Il commercio equo solidale
REstate a Madonnella

Cruciverba per il Sociale

 INCONTRA – Vicini alla povertà

ORIGENS – Le multietnicità culinarie
AMORE PER VIVERE – Il benessere psicofisico
LEZZANZARE – La disabilità che promuove la società
GIRAFFA ONLUS – Il Telefono rosa
APS EDEN – La Salvaguardia di individui con disagio e a rischio di devianza
ANGSA – .Le Famiglie dei soggetti autistici
PALESTRA DELLA MENTE – La Consulenza psicologica
SCUOLA DELLA FELICITA’ – La felicità come scelta di vita
COLIBRI’ – Partecipazione attiva in Amazzonia
PLANAR – Lo Spazio Aperto
CHIESA SAN SABINO – Le comunità multietniche si promuovono
CENTRO PUGLIESE PER I DISTURBI ALIMENTARI – I Disturbi del comportamento alimentare
SIEN ART – La Promozione culturale sul territorio
VIAGGI E MIRAGGI – La Promozione del territorio
AFRIACA – Il Sostegno alla popolazione del Togo
SCOUT – L’Impegno civile nella comunità
MEST – La Comunità che si promuove a Regola d’arte
Questi gli obiettivi possibili che desideriamo sostenere e condividere:

RAM

RAM

1) EMERGENZA SORRISIRaccolta fondi a sostegno del progetto Labbro Leporino
2) AFRIACARaccolta fondi per la realizzazione borse di studio per bambini in Togo e la ristrutturazione del tetto di ospedale
3) COLIBRI’ – Raccolta fondi per la ricostruzione di una struttura ospedaliera nello stato di AMAPA (Amazzonia)
4) INCONTRARaccolta cibo per le persone disagiate a Bari
Il nostro ringraziamento va a tutti coloro che, seduti intorno ad un tavolo del Joy’s Pub in compagnia di una birra, hanno ideato, progettato e condiviso l’idea. Vogliamo inoltre ringraziare anticipatamente tutti coloro che parteciperanno spontaneamente alla migliore realizzazione della stessa.
Il programma  sempre aggiornato degli appuntamenti lo trovi su FACEBOOK
#ram #restateamadonnella #joyspub #bari #puglia #italia #cittadinanzaattiva #spaziaperti #estatesocial

Pronti? Il 17 marzo torna puntuale come ogni anno al Joy’s Pub (c.so Sonnino, 118/d – Bari) la festa più attesa dell’anno dalle comunità irlandesi, il St. Patrck Day, festeggiato in tutto il mondo e che per noi inizia il 15 marzo e si concluderà il giorno 19 marzo. Il Lepregallo vi aspetta.  Curiosi di sapere come la festeggeremo ?

Anche quest’anno la Festa sarà in Piazza L.go Mons. Curi di fronte al Joy’s Pub grazie alla collaborazione creata con la Chiesa di San Giuseppe che festeggia in contemporanea il San Giuseppe a partire dal 11 marzo con una serie di appuntamenti. Ma bando alle ciance e passiamo al programma degli appuntamenti che ci interessano.

dal 23 febbraio al 12 marzo – St. PATRICK’s MASK WEB CONTEST 2

Concorso per le più belle maschere online - Da giovedì 23 febbraio fino al 12 marzo passa dal Joy’s Pub e fatti fotografare indossando i gadget per la festa. La foto sarà pubblicata online il giorno successivo sulla pagina fb del Joy’s Pub e dal quel momento fatti votare dagli amici. Vinceranno le tre foto più belle e simpatiche che avranno ricevuto i maggiori like su Facebbok. LA GIURIA SEI TU ! Si può partecipare fino al 12 marzo alle ore 23.59. Le foto potranno essere votate sino al 18 marzo alle ore 23,59. Premiazione il 19 marzo ore 21,30.

15 MARZO

ore 21,00 – “UNA RASSEGNA IDEALE”. Apriamo le festività gustandoci il cinema al Pub. Grazie alla ASD IDEALE BARI CALCIO, sarà possibile godersi il mercoledì sera e per 4 settimane consecutive, una mini rassegna di film dedicati allo sport ed alla sua importanza sociale e di aggregazione. 

16 MARZO 

ore 21,30 – IRISH MUSIC LIVE in concerto i CAHORA DHUBH feat MARCO FABBRI

ore 23,00 - FIACCOLATA INAUGURALE  ST. PATRICK’s DAY  – Disegneremo in piazza un grande trifoglio verde con le fiaccole e coloreremo di verde Irlanda la nostra città

ed il sagrato della Chiesa di San Giuseppe

St. Patrick Day 2017 Joy's Pub bari

St. Patrick Day 2017 Joy’s Pub bari

 17 MARZO 

ST. PATRICK’S DAY 2017

ore 20,00 - THE BIG PARTY  - Vieni a festeggiare con noi VESTITO DI VERDE IRLANDA il giorno più importante. Sarà una grande festa a suon di birra verde, musica, colore, Guinness, Peroni e focaccia, gadget (pinte in vetro Guinness, i cappelli, le frontierine, i gilet, i papillon, gli occhiali, le t.shirts).

ore 21,00 – ST. PATRICK’S MASK LIVE CONTESTDurante la serata sarai fotografato e parteciperai al concorso per la più bella maschera di San Patrizio. La realizzazione sarà a cura di Antonella DesiatiPremiazione il 19 marzo ore 21,30

ore 21,30 – Concerto dei FOLKABBESTIALa storia è appena cominciata, sù i boccali! E se non conoscete la loro musica, ascoltatela e imparatela a memoria QUI

18 MARZO  

MERCATINO IN PIAZZA

Promosso dal Comitato Festa di San Giuseppe, il mercatino enogastronomico realizzato a cura dei singoli privati e dei panificatori del quartiere 5 Madonnella di Bari.  

19 MARZO  

ore 16,30 – SAINT PATRICK’S ALLEYCAT! L’alley piú verde e strampalata che mai organizzata dagli amici di VELOSTAZIONE.  Partenza alle 16,30 dalla Velostazione Bari Centrale (Corso Italia 64). Le iscrizioni si apriranno dalle ore 16,00 al costo di € 3,00. Tutte le bici sono benvenute, con o senza freni, con 2, 1 o 3 ruote, e dalle pieghevoli alle bici fisse!

ore 21.00 – THE BEST OF MUSIC HISTORY TOURCon Carlo Chicco e Marco Protano il meglio della musica folk rock dagli anni ’60 a oggi in video per chiudere al meglio i festeggiamenti

ore 20.30 - St. PATRICK’s MASK AWARD – Le premiazioni 

 

Come ogni anno sarà una festa da ricordare. Ringraziamo sin da ora la Chiesa di San Giuseppe che ci ospiterà sul piazzale, lo sponsor tecnico Peroni per la disponibilità, la Cippone & Di Bitetto per gli arredi in piazza.

E vogliamo ringraziare voi perchè ogni anno che passa il ST. PATRICK’S DAY al Joy’s Pub è sempre più IRISH. 

Grazie ragazzi

Info 0805542854

 

A grande richiesta torna l’Improjoy’s, la spettacolare gara di improvvisazione teatrale che coinvolge tavoli, pubblico e i tre improvvisattori mascotte. Venerdì 10 febbraio 2017 alle ore 22,00 al Joy’s Shop Irish Pub, c.so Sonnino, 118/d – Bari, gli improvabili dopo le scintillanti serate della scorsa stagione, torna il delirio organizzato degli Improvabili con il loro format creato in esclusiva per il Joy’s pub di Bari: gli attori prenderanno spunto dai suggerimenti del pubblico per guidare squadre di giocatori divisi in gruppi in una sfida a colpi di improvvisazione teatrale. Il gruppo più votato vincerà l’ambito premio!

Quale? Lo scoprirete al termine della sfida.

Il Joy’s e gli ImprovAbili abbattono tutte le barriere del teatro classico, gli attori e gli spettatori si fonderanno con un unico scopo: giocare e divertirsi in una gara senza esclusione di colpi….di scena!

Volete giocare con noi? Volete far parte della giuria? O volete semplicemente godervi la serata sorseggiando la vostra birra preferita? L’importante è divertirsi.

Ricordate che al Joy’s con gli ImprovAbili…….. tutto può accadere!

Start ore 22,00

Info e prenotazioni: 080.5542854

Gli ImprovAbili

E’ una compagnia di improvvisazione teatrale nata nel Settembre 2012 dalla sinergia di attori e teatranti baresi. Gira la Puglia presentando spettacoli e performance di improvvisazione teatrale, riempiendo la scena con energia ed effervescenza spensierata.

Alla regia, il maestro Ian Algie: attore e regista con più di 30 anni di esperienza in stage e spettacoli di teatro, cabaret, improvvisazione, clown e teatro di strada in Canada, Stati Uniti, Inghilterra, Scozia, Austria e Italia.

Info:  https://www.facebook.com/ImprovAbili,

Guarda il video

Giovedì 19 gennaio 2017 alle ore 20,00 al Joy’s Shop Irish Pub, c.so Sonnino, 118/d – Bari, ospite di The Persuaders ed in diretta su www.radioflo.it L’incredibile storia di Fedele Raccatto (che nemmeno lui sapeva) di Tommaso Armenise (Sagraf Edizioni 2016).  Un racconto delicato e metalinguistico in cui si mischiano codici narrativi diversi.  copertina FEDELE RACCATTO PRINT.ai

Fedele Raccatto è un uomo buono: 45 anni, un poco spelato in fronte, ma da quando si è fatto crescere la barba non ci bada più. È un senza tetto. Ma anche senza memoria. Lui non ce l’ha mai avuta una storia o forse l’ha solo dimenticata. Sulla fronte ha una grossa cicatrice: una sorta di porta da cui spunta il passato. Senza bussare, senza annunciarsi, arrivano forti mal di testa che hanno fame di ricordi.

Quale è la sua storia? E soprattutto, quando è?

Se ora stavamo al cinematografo, la luce si spegneva e la macchina della proiezione si metteva in moto…

Tommaso Armenise è nato nel 1978 a Bari, dove vive. Anche lui è un poco spelato in fronte e anche lui ci pensa meno da quando si è fatto crescere la barba. Lavora nel campo della grafica e delle arti visive. Sperimenta la scrittura creativa per il teatro e per le sceneggiature di alcuni cortometraggi (Ave Maria, Vitreo).

Il suo racconto “Il mattino ha l’oro in bocca”, viene inserito nella raccolta di giovani autori “Corto testo”.

Il suo character a fumetti “Home Astronaut” a corredo del breve testo “Il boia” viene inserito nella raccolta 100 voci per Amatrice.

L’incredibile storia di Fedele Raccatto”è il suo primo romanzo.

NOTE

Per ogni copia venduta viene devoluto 1 euro all’Associazione barese Onlus In.con.tra, operante sul territorio di Bari e provincia a favore dei senza fissa dimora e delle famiglie in difficoltà.

LINK UTILI

Booktrailer su youtube: https://www.youtube.com/watch?v=_rxRmufJ5v0&feature=youtu.be,

Pagina Facebook del libro: https://www.facebook.com/fedeleraccatto,

Pagina Facebook Job Tommaso Armenise – Graphic Concept Lab: https://www.facebook.com/gclabbari/,

Pagina Facebook Associazione In.Con.Tra: https://www.facebook.com/associazionevolontariatoincontra,

Sito Web Associazione In.Con.Tra: http://www.incontrabari.it/,

 

Start ore 20,00

A seguire il consueto appuntamento con la Irish Session Live Music del Joy’s Pub

Ingresso libero

Info 0805542854

Giovedì 12 gennaio 2017 alle ore 20,00 al Joy’s Shop Irish Pub, c.so Sonnino, 118/d – Bari, primo appuntamento con il programma radiofonico THE PERSUADERS, in diretta su www.radioflo.it che ha il piacere di ospitare in questa prima puntata della seconda stagione Vittorio Shiro Nacci che ci parlerà del suo libro d’esordio, “LA MANDRIA UMANA”. La Mandria Umana Joy's Pub Bari

L’OPERA

La Mandria Umana è una raccolta di racconti che trasporta il lettore, a poco a poco, ora nell’ombra ora nelle zone luminose delle relazioni umane. Le storie si adagiano in reti fittissime di sguardi e parole e il corpo è una metafora che scorre, che ringrazia, che cura, che attende. Oltre la superficie vi è la scoperta dell’esistenza, il cielo che si fa pioggia, la trasmutazione: da me a te. Per ogni crepa ci sarà sempre una mano che curerà una ferita. Da qui la Mandria umana, da qui l’umana ri-nascita. È questa la possibilità che Vittorio Nacci ci offre in questi racconti, di muoverci nelle vite selvatiche dei personaggi: ci permette di affezionarci a loro come facessero parte della nostra quotidianità, come fossero quel qualcuno a cui vogliamo bene, che conosciamo da sempre e che non vorremmo perdere mai.

L’AUTORE

Vittorio Nacci, classe 1985, autore, cantante e compositore di Monopoli, è stato frontman della band IOHOSEMPREVOGLIA, terzo posto nella sezione Nuove Proposte del 62° Festival di Sanremo con il brano “Incredibile” tratto dal primo disco uscito per Sony Music. Ha effettuato studi artistici fino a passare le selezioni e a entrare nel CET, la scuola per autori di testi fondata da Mogol nella quale successivamente ha ricoperto il ruolo di assistente alla docenza. Dopo l’esperienza sanremese, ha scritto come autore e compositore per Sony e Warner. Adesso lavora da indipendente producendo e seguendo i progetti di nuovi talenti.

Sperimentare la dimensione della sola scrittura, purificata dalle leggi del mercato discografico, è un desiderio che ha portato avanti con serietà e sperimentazione e che finalmente con “La mandria umana” diviene oggetto.

Ingresso libero

Info 0805542854

https://vittorionacci.com/

https://www.facebook.com/thepersuaderspublicradio/

 

Il giovedì sera a Bari è al pub con la musica tradizionale irlandese e la Irish Session Live del Joy’s Pub alle ore 21,30 per tutta la stagione 2016 2017. Dedicato agli amanti delle melodie di Irlanda ed ai musicisti che amano fare musica, la Session è uno spazio assolutamente informale, irish session live joy's pub bari 2016 rilassato e conviviale, sia per i musicisti che per gli ascoltatori; in compagnia di una buona birra e buoni amici si possono vivere momenti sicuramente piacevoli.
Un appuntamento dedicato ai musicisti e a tutti coloro che amano la musica irlandese
Cos’è una session di musica tradizionale Irlandese ?
Una session (seisiùn in lingua Irlandese) è un incontro tra musicisti che eseguono musica tradizionale Irlandese. Sebbene il termine possa facilmente trarre in inganno, non si tratta di una jam session: lo scopo di una session di musica tradizionale Irlandese è suonare i brani della tradizione musicale Irlandese, detti in gergo “tunes”, quindi non sono bene accette forme di improvvisazione o esecuzione di altri generi musicali. I tunes , vengono eseguiti uno di seguito all’altro formando i cosiddetti Set.
L’atmosfera della sessions è assolutamente informale, rilassata e conviviale, sia per i musicisti che per gli ascoltatori. Affinchè ciò possa verificarsi, occorre ovviamente rispettare una serie di regole note come “Session etiquette”. Questo aiuta a creare un buon ambiente sociale, e migliora notevolmente anche la qualità della musica eseguita in session.
Le sessions sono solitamente guidate da uno o più leader stabili il cui compito è di animarle, spesso suggerendo i tunes da eseguire, e di aiutare i meno esperti ad avvicinarsi agli incontri nel miglior modo possibile. Nelle sessions per principianti, in particolare, è solitamente messo a disposizione un tunebook contenente le partiture dei brani più spesso eseguiti.
SESSION ETIQUETTE. L’etichetta della session di musica tradizionale Irlandese
Avvicinarsi alla session
• Se sei nuovo alla session prenditi un po’ di tempo per ambientarti: siediti, gusta una birra ed osserva senza suonare.
• Siediti al tavolo dei musicisti solo se hai intenzione di suonare.
• In una session Irlandese si suonano soltanto gli strumenti in uso nella tradizione (cornamuse, violino, flauti, organetto, fisarmonica, concertina, banjo, mandolino, bouzouki, mandola, cittern, chitarra acustica, bodhràn, bones…) qualsiasi altro strumento non è ben accetto.
• Sentiti libero di fare domande ai musicisti, ma soltanto durante le pause.
• Solitamente le sessions sono condotte da un piccolo gruppo di musicisti esperti: prova ad imparare i tunes che loro propongono.
• Inizia un tuo set solo dopo che quello precedente sia finito, e lascia sempre trascorrere un po’ di tempo tra un set e l’altro.
• Nelle Sessions Irlandesi è buona norma suonare ogni tune tre volte. Se l’umore dei musicisti è particolarmente buono durante l’esecuzione, un quarto giro non guasta.
• Se non conosci un tune, all’inizio non suonarlo, ma ascolta, è così che tutti impariamo.
• Ad una session Irlandese si suona musica tradizionale Irlandese. Chiedere di suonare altri tipi di musica è assolutamente fuori luogo.
• La velocità di esecuzione di un set di tunes è stabilita da chi lo inizia, Mai tentare di cambiarla strada facendo.
• Se non partecipi alla session, rispetta i musicisti abbassando la voce mentre suonano.
• Se suoni uno strumento ritmico / armonico accertati di conoscere l’armonia del tune che accompagni e cerca di seguire la regola d’oro: una chitarra e un
bouzouki / mandola per volta.
Per il resto c’è solo da seguire il buon senso e l’educazione. Ma non farti intimorire. Frequenta spesso la session, potrai suonare buona musica e farti degli ottimi amici.

MUSIC HISTORY TOUR – Il martedì sera la storia della musica al pub, raccontata attraverso le canzoni, i video, i racconti, le curiosità che hanno segnato le varie decadi musicali. Dal Gospel al Beat, dagli Anni 70 alla New Wave, la dance ed il rock dei 90 per arrivare alle ultime innovazioni artistiche.

La storia della musica raccontata al Joy's Pub

La storia della musica raccontata al Joy’s Pub

Racconteremo come la musica si è trasformata e perché, con la conduzione di Carlo Chicco (Responsabile Controradio) e Marco Protano (Joy’s Pub) ed ovviamente senza farci mancare il supporto del pubblico che potrà raccontare le proprie esperienze o semplicemente interagire con noi!

Il primo appuntamento lo abbiamo dedicato alla nascita del Rock’n’Roll! Il Jazz e Blues, il Gospel, dalla “race music” degli anni 30 al primo pezzo rock della storia. Ma la musica americana degli anni 50 arriva anche in Inghilterra, si diffondono molti Club che suonano il Blues, quello classico, ma il rock’n’roll crea i suoi proseliti anche qui creando di fatto due linee musicali diverse, la tradizione e l’evoluzione. I Rolling Stones da una parte ed i Beatles dall’altra. Negli anni 60 vengono coniati i principali sottogeneri del rock, per la prima volta si crea il paradigma tra “musica alternativa” e quella “pop”! Tra aneddoti, la musica ed i video di tutti i protagonisti di questa decade ritorniamo ad incontrarci al Joy’s per passare una piacevole serata insieme! Vi accompagneremo alla riscoperta di una delle decadi più interessanti e significative della storia della musica! Vi aspettiamo!

Graphic by Paola Pagone

This site is protected by WP-CopyRightPro