Nazione: Germania

Gradazione: 5,5%

Colore: Biondo

Tipo: Lager

Descrizione:

È una kellerbier, birra di malto d’orzo non filtrata, quindi naturalmente torbida. Si rifà ad una ricetta molto antica per questo il suo nome è quello dell’anno della fondazione della birreria omonima. È una birra sottofermentata dal colore oro pallido opaco, presenta una florida e soffice schiuma, molto persistente. L´aroma è leggermente amabile con forti sentori di lievito ed allo stesso tempo penetrante e vigoroso.  In bocca, rivela un gusto delicato, armonico, dolce con sapori di frutta ed un retrogusto di caramello. Il lievito è il catalizzatore che durante il lunghissimo processo di fermentazione, quando il mosto viene mantenuto naturalmente ad una temperatura costante vicina allo zero, lavora lentamente per produrre questo capolavoro.
Una curiosità: il personaggio raffigurato sul bicchiere è Georg Pschorr, proprietario fortunato dell’omonima azienda nei primi anni del 1800.

 

This site is protected by WP-CopyRightPro