Articoli marcati con tag ‘amici’

Arriva domenica 9 settembre alle ore 20.30 al Joy’s Pub di Bari il tour letterario di “Facciamo che io ero”, l’ultimo romanzo di Federico Pacifici facciamo-che-io-ero edito da I libri di Icaro.

Sarà una presentazione “recitata” del romanzo “Facciamo che io ero” (Italo e Fernanda) con Federico Pacifici, attore e autore del romanzo “Facciamo che io ero”, e Totò Onnis, attore, che proveranno a vista, in senso teatrale, i personaggi di una piccola parte del romanzo. Senza rete e senza prove. Federico Pacifici interpreterà Italo, Totò Onnis Fernanda e altri due personaggi maschili, un baby pensionato e un poliziotto, così come due attori fanno quando studiano un testo e ancora non hanno individuato l’attrice ideale e gli altri interpreti. Ci riusciranno? Ci riusciremo? Venite e vedrete.
Il romanzo, la trama e i protagonisti:
Italo, ipotizza cosa sarebbe stata la sua vita se fosse stato diverso da sé. Formula cinque ipotesi, cinque variazioni e le intreccia. Un percorso in cinque variazioni sulla vita.Lo sforzo dei protagonisti, in particolare degli Italo, i cinque Italo, che vedono proiettata accanto a sé, la propria compagna Fernanda, di volta in volta diversa, è quello di sopravvivere in un paese che percepiscono a rotoli, in crisi totale di ideali, valori e prospettive.
L’autore prova a raccontare due solitudini incolmabili, moltiplicate per 5 solitudini di 5 coppie, sempre Italo e sempre Fernanda i protagonisti. Incolmabili ed incolmate anche dall’affetto degli animali che ciascuno si è scelto, un cane lui e una gatta lei, 5 cani e 5 gatte. A Roma, al Nomentano, intorno a Villa Paganini, sebbene piccola e triste, autunnale anche d’estate.
I protagonisti, tutti gli Italo e Fernanda, abitano il loro mondo piccolo e circoscritto che volge con disincanto al tramonto.
Federico Pacifici e Totò Onnis sono attori di Teatro, Cinema, Televisione, Radio. Entrambi Diplomati all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico a Roma , dove Federico ha studiato tra gli altri con l’amatissimo maestro Orazio Costa Giovangigli. Totò invece con Aldo Trionfo. Federico ha lavorato tre stagioni al Piccolo Teatro di Milano e, tra gli altri, con i registi Gianni Amelio, Marco Bellocchio, Daniele Vicari. Ha vissuto più di tre anni a New York lavorandoci come attore. Totò Onnis Ha lavorato con i registi Luca Ronconi ,Giuseppe Patroni Griffi e per tre anni allo Stabile di Torino con Mario Martone. E’ nato negli Stati Uniti ma la vita lo ha portato a Bari.
L’attore romano arriva in Puglia in occasione delle presentazioni ufficiali del suo libro che già alla sua prima uscita sta destando curiosità tra la critica e i lettori. La rassegna è realizzata in collaborazione con La Fabbrica dei sogni, Associazione Socio- Culturale Kronos, InventiamoEventi, I Quaderni del Bardo e Saratambula Associazione Culturale.

federico-pacifici

Federico Pacifici è attore di Teatro, Cinema, Televisione, Radio. Ha studiato tra gli altri con l’amatissimo maestro Orazio Costa Giovangigli. Ha lavorato tre stagioni al Piccolo Teatro di Milano e, tra gli altri, con i registi Gianni Amelio, Marco Bellocchio, Daniele Vicari. Ha vissuto più di tre anni a New York, lavorando anche come attore e tenendo libere conferenze in alcune università. Lì ha cominciato a scrivere il suo primo romanzo, tenero e catastrofico. Ha scritto per il Cinema, il Teatro, la Radio e la TV vari progetti, soggetti e sceneggiature, tra cui “Gangsters”, scritto con Claudio Lizza che è diventato un film. Ha diretto vari cortometraggi sperimentali, mirati allo studio del montaggio, scrittura e recitazione per il grande schermo. Ha pubblicato una collana di 4 DVD “Passione/Teatro”, anch’essi sperimentali sul lavoro in palcoscenico e sulla tecnica per filmare il Teatro. Il suo testo teatrale “Italo e Fernanda” è stato premiato nel 2011 al Calcante-SIAD e pubblicato su Ridotto. “Facciamo che io ero” è il suo secondo romanzo, un terzo è in progettazione.

Queste le date del tour in Puglia:
06 settembre ore 19 LaFeltrinelli, Via dei Templari, 9, Lecce
07 settembre ore 20 Giardini Casa Prato, Via San Giuseppe, Campi Salentina (LE)
08 settembre ore 18.30 Astoria Bar, Piazza Italia, 28 (Porta San Biagio), Lecce
09 settembre ore 20.30 Joy’s Pub, Corso Sonnino, 118/d, Bari
10 settembre ore 19.30, Villetta Guglielmo Marconi, Angolo Via Petracca, Neviano (Le)
11 settembre ore 19.30, Castello Baronale, Piazza Castello, Felline (Le)

Ingresso libero.

Per info:
I libri di Icaro
Mail: info@icarolibri.com
Tel. 371 1878199/ 327 6956111
www.icarolibri.com

Venerdì 2 marzo 2018 la stagione LIVE MUSIC del Joy’s Pub di Bari ospita il folksinger calabrese AL THE COORDINATORAl the coordinator è Aldo D’Orrico. Nasce nel 1979 a Cosenza e possiede una voce acuta e graffiante, tale da rovinare le pareti dei luoghi in cui si esibisce. al-the-coordinato-fotopromo2 Romanticamente innamorato del metal (tra le sue prime passioni) e fortemente predisposto alla musica d’autore, all’età di 13 anni imbraccia la sua prima chitarra.

Diventa chitarrista dei Miss Fräulein, dalla cui formazione nascono due album autoprodotti (Tob was my monkey e Aprofessionaldinnerout) e un terzo per Mk Records e Indipendead records, The Secret Bond, cui seguono esibizioni in tutta Italia: Heineken Jammin’ Festival, Ypsigrock e Arezzo Wave compresi.

Aldo prende lezioni dal maestro Lutte Berg e perfeziona i suoi rudimenti di blues e rock’n’roll nei Texaco Jive di J.J. Guido, vera formazione-scuola per musicisti, che diventa internazionale quando la band è chiamata ad accompagnare le tournée italiane della cantante newyorkese Amy Coleman.

Nel 2008 fonda insieme a Mario D’Orrico (mandolino) i Muleskinner Boys, con cui porta in giro il verbo del bluegrass; genere, questo, di cui apprende i segreti dal grande chitarrista acustico Russ Barenberg

Fa inoltre parte con la sua chitarra del progetto Kyle di Michele Alessi (Captain Quentin) e dell’ensamble4+20 con Mirko Onofrio e Stefano Amato (entrambi nella Brunori Sas).

Al The Coordinator è l’ultima declinazione della musica di Aldo.
Blues, bluegrass, folk: tutto si fonde nella sintesi di chitarra e voce, alla base del suo orizzonte sonoro.

Join The Coordinator è stato pubblicato il sei maggio per La Lumaca Dischi e Gas Vintage Records

Ascolta qui

Ingresso libero

Info 0805542854

 

Venerdì 9 febbraio 2018 ore 21,30, la Live Music del Joy’s Pub presenta la cantautrice marchigiana Serena Abrami. Il 9 dicembre 2016 è uscito il suo secondo album “Di imperfezione”. serena_acustica_banner_evento Dopo l’anteprima streaming dell’album su Ondarock, il primo singolo “Credo” finisce nella compilation di dicembre di Rockit, mentre il video del secondo singolo “Di imperfezione” viene pubblicato in anteprima su Rockerilla. Il video del terzo singolo “Forse è culturale” è uscito il 2 luglio in esclusiva su Coming Soon, mentre il video del remix dell’inglese Howie B in esclusiva su Rockit.

Le nuove undici tracce sono state registrate tra il Nufabric Basement di Fermo ed il Panic Botton Studio di Londra sotto la guida del fonico Steve Lyon (Cure, Depeche Mode) e masterizzate da Pete Maher (The Rolling Stones, U2). L’ indirizzo sonoro è curato da Serena e dal chitarrista Enrico Vitali, a cui si aggiungono Mauro Rosati (synth e pianoforte) e Marcello Piccinini (batteria) per le fasi di scrittura, arrangiamenti e registrazione.

L’attuale suono della band mescola atmosfere BritPop e Folk Rock. Tra le influenze: Joni Mitchell, Feist, Beth Gibbons e Smoke Fairies, senza dimenticare i grandi cantautori italiani.

foto-nuova-3bisBIO
Con un’intensa attività live alle spalle e sul palco sin da piccola, Serena ha collaborato con diversi artisti italiani come Fiorella Mannoia, Max Gazzè, Cristina Donà, Gnu Quartet, Musica Nuda, Paola Turci, Marina Rei, Perturbazione, ed internazionali (Suzanne Vega, Terra Naomi); ha partecipato a trasmissioni televisive tra cui “Top of the pop’s”, “Quelli che il calcio, “Music Box e radiofoniche nazionali (“Barbarossa Social Club”, “StudioMax”, “Rai Internazional”, “Notturno Italiano”, “Start!”, “Via Asiago live”, “Radio Italia”…).
Serena esordisce discograficamente con “Lontano da tutto” (EMI – 2011); l’album contiene “Tutto da rifare” scritta da Ivano Fossati (pezzo inserito a sua volta in “Pensiero Stupendo – Le canzoni più belle e famose di Ivano Fossati interpretate dai più grandi artisti italiani) e “Lontano da tutto”, brano scritto e pensato per lei da Niccolò Fabi, con la quale partecipa al Festival di Sanremo 2011 nella categoria “Nuove Proposte” classificandosi quarta. In seguito viene pubblicato il videoclip diretto da Rocco Papaleo e che vede la partecipazione del giovane attore Paolo Briguglia.
Lo stesso anno duetta con Max Gazzè nel singolo “Scende la pioggia (da un’ora)” e nel 2012 incide il singolo “Ottobre” insieme a Tommaso Cerasuolo, voce della band Perturbazione, sotto la produzione di Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica.

Guarda Il Video 

Ingresso libero

Consigliata la prenotazione

Sabato 28 maggio 2016 in tour al Joy’s Pub di Bari dalle ore 21,30 sarà presentato l’album di esordio “Non riesco a dormire” del cantautore ligure Boris Ramella, in uscita con Giungla Dischi per Sony Music Italia. Il disco, in uscita il 20 maggio, è stato anticipato il 15 aprile dal singolo “Dentro Casa” il cui video è stato girato da Francesco Lettieri (regista già al lavoro con Giovanni Truppi, Calcutta e molti altri). 500x500

“Non Riesco a Dormire” è un disco intimo di sette canzoni, se si esclude l’ottava traccia strumentale. Nasce da una condizione fisica, da una finestra sul bosco. È la luce di un frigorifero aperto che trapassa il buio di una cucina disordinata. Una lettera stropicciata, una giornata di pioggia a fine agosto. Un album sofferto, metabolizzato, di passaggio, che viene dalla Liguria e arriverà chissà dove”

Non riesco a dormire è prodotto da Boris Ramella assieme al cantautore e produttore Lele Battista. Registrato da Enrico Tronci e lo stesso Battista presso Le Ombre Studio (MI) è stato mixato da Enrico Tronci. La masterizzazione è di Giovanni Versari, La Maestà Studio, Tredozio (FC).

Hanno collaborato: Lele Battista, Massimiliano Caretta, Giuliano Dottori, Maurizio Carucci (cantante del gruppo Ex-Otago), Alessandro Pedretti (batterista della band Giuradei e nel duo “Instrumental, Rock” Sdang), Eleonora Tosca (cantautrice nel progetto Eleviole? e precedentemente negli Ariadineve).

L’uscita, in formato digitale, è fissata in anteprima su Itunes per il 15 aprile con Instant Gratification del singolo “Dentro casa” (Radio Edit Version).

Boris Ramella

Boris Ramella

TRACKLIST          

1_Dentro casa (con Giuliano Dottori) // 2_Quasi intelligenti // 3_Mostri // 4_Fantasia di pecora

5_Lasciamoci un attimo (con Ex-Otago) // 6_Figlio di un cane // 7_Quasi Ernesto // 8_ App

Note biografiche

Boris Ramella, leva’80, cresce a Sestri Levante un paese marino della periferia genovese. Inizia a suonare la chitarra “molto tardi” all’età di 19 anni. Nella prima settimana di dicembre 2013 viene pubblicato in esclusiva per XL di repubblica il video “Temporali Estivi” con la regia di Lorenzo Vignolo, primo singolo estratto del suo primo EP autoprodotto. Il 21 dello stesso mese esce “Per Pura Comodità”.  Contiene 4 canzoni, già recensito come album del giorno su Rockit che inserirà la traccia di apertura “Temporali Estivi” nella compila VOL. 43.

L’EP esce in licenza per RBL Music Italia ed è stato presentato in giro per l’Italia successivamente anche come apertura per Ex-Otago. Ad aprile 2014, MTV New Generation lo nomina artista del mese grazie al video di “Temporali Estivi” in rotazione sul canale MTV music.

In rotazione su varie radio nazionali, viene lanciata una campagna di raccolta fondi per stampare le copie fisiche dell’EP, con l’Art Work dell’illustratrice torinese Alice Lotti; la campagna raggiungerà il 121% sulla piattaforma MusicRaiser.

Ingresso libero

INFO

https://www.facebook.com/soloBoris

https://www.facebook.com/giungladischi

https://open.spotify.com/artist/0kd1u0K869NQz3qq7Bx6vZ

MANAGEMENT

andrea.rapino@giungladischi.it

342.0480805

UFFICIO STAMPA

Sporco Impossibile – sporcoimpossibile@gmail.com

Christian Briziobello  – briziopress@gmail.com – 338.3798799

Alessandro Ricci – alesricci@gmail.com – 392.4182554

Una gara…tre tavoli…tre improvvisattori mascotte.
Il pubblico votante….L’improvvisazione teatrale.
Questi saranno gli ingredienti della scintillante serata organizzata venerdì 30 ottobre 2015 in esclusiva a Bari al Joy’s Pub in collaborazione con Gli Improvabili
Gli attori prenderanno spunto dai suggerimenti del pubblico per guidare tre squadre divise per tavoli in una sfida a colpi di improvvisazione teatrale.
Il tavolo più votato vincerà l’ambito premio! Quale? Lo scoprirete al termine della sfida. Locandina_improjoys
Il Joy’s e gli ImprovAbili abbattono tutte le barriere del teatro classico; gli attori e gli spettatori si fonderanno con un unico scopo: giocare e divertirsi in una gara senza esclusione di colpi….di scena!
Per giocare prenotate il vostro tavolo e se vi perdete l’occasione questa volta….restate sintonizzati perché al Joy’s con gli ImprovAbili tutto può succedere!

Gli ImprovAbili

E’ una compagnia di improvvisazione teatrale nata nel Settembre 2012 dalla sinergia di attori e teatranti baresi. Gira la Puglia presentando spettacoli e performance di improvvisazione teatrale, riempiendo la scena con energia ed effervescenza spensierata. Alla regia, il maestro Ian Algie: attore e regista con più di 30 anni di esperienza in stage e spettacoli di teatro, cabaret, improvvisazione, clown e teatro di strada in Canada, Stati Uniti, Inghilterra, Scozia, Austria e Italia.

info 0805542854

Domenica 23 novembre 2014 il Joy’s Pub compie il suo 7° compleanno con Marco (publican) e Eleonora (chef) e tutto lo staff che ci ha accompagnato in questi anni
Siamo felici di invitare te e i tuoi amici. happy birthday joy's pub 7° testata

Lo festeggeremo così:

dalle ore 18,00 alle 20,00 – HAPPY HOUR al banco e PINTA GUINNESS € 3,50

dalle ore 20,00 – TICKET PINTE 2X3 € 10,00

dalle ore 21,30 – JOY’S CELTIC CONNECTION in concerto – Pino Porsia, Rosario Le Piane, Fabio Losito, Paddy D’Aucelli ci faranno divertire con gighe, reel e ballad della musica Irlandese

ore 23,30 – TORTA GUINNESS 7° BIRTHDAY

Durante tutta la serata trasmetteremo immagini fotografiche di questi anni trascorsi insieme: sarà bello condividere con te tutti questi attimi che noi non dimenticheremo mai.
Noi ti aspettiamo

 

Sunday, November 23, 2014 the Joy’s Pub celebrates its 7th birthday with Marco (publican) and Eleanor (chef) and all the staff who accompanied us in these years
We are happy to invite you and your friends.

So it will celebrate:

from 18.00 to 20.00 – HAPPY HOUR at the counter and GUINNESS PINT € 3.50

from 20.00 – TICKET PINTE 2X3 € 10.00

from 21.30 – JOY’S CELTIC CONNECTION in concert – Porsia Pine, Rosario Le Piane, Fabio Losito, Paddy D’Aucelli we will entertain with jigs, reels and ballads of Irish music

23.30 – 7th BIRTHDAY CAKE GUINNESS

Throughout the evening will send photographs of these years together: it will be nice to share with you all these moments that we will never forget.
We expect

Il mondiale di calcio in Brasile non si gioca solo sul campo, ma anche in piazza, al pub e con gli amici. Una grande festa ed un  momento di condivisione per il quale il Joy’s pub di Bari (c.so Sonnino, 118/d) quest’anno si veste di azzurro come non mai !!!  Grazie alla collaborazione con la PERONI, il festival TODA JOY’S proporrà a partire dalla partita inaugurale Toda Joy's Festival del 12 giugno tra Brasile e Croazia alla finalissima del 13 luglio, tutte le partite dell’Italia e le migliori di ogni giornata.

Un salotto per Bari dove guardare la partita tutti insieme, fare nuove amicizie, commentare le azioni e tifare con passione la nostra Nazionale.

Il programma del festival prevede anche la possibilità di degustare specialità culinarie a tema che la chef Eleonora proporrà volta per volta a partire dal Fish & Chips per ITALIA – INGHILTERRA (14 giugno ore 24,00), per passare ai Waffel (BELGIO)  con gelato alla Guinness, la Clara (SPAGNA), gli Hot Dog (GERMANIA). Troverete il menù a tema per ogni serata in bacheca all’interno del locale con tutte le offerte promozionali.

E con la birra, la partita e le proposte culinarie, ci saranno anche i gadgets a rendere più viva e colorata la festa. Dai cappellini alle t-shirt, dagli zainetti alle calamite e tanto altro ancora. Ma soprattutto tanta birra in compagnia della Peroni.

Noi siamo pronti per vivere intensamente questo momento di sport condividendolo con voi. Appuntamento dunque per la prima serata inaugurale del TODA JOY’S giovedì 12 giugno ore 20,00 per la cerimonia inaugurale dei MONDIALI 2014. Info 0805542854

Ecco il programma degli appuntamenti serali (sono previste anche le pomeridiane):

manifesto_TODAJOYS 12/06 (22.00) Sao Paulo Brasile – Croazia

13/06 (22.00) Salvador Spagna-Olanda

14/06 (0.00) Manaus Inghilterra - Italia

15/06 (21.00) Porto Alegre Francia – Honduras

16/06 (18.00) Salvador Germania – Portogallo

17/06 (21.00) Fortaleza Brasile – Messico

18/06 (21.00) Rio De Janeiro Spagna – Cile

19/06 (21.00) Sao Paulo Uruguay – Inghilterra

20/06 (18.00) Recife Italia - Costarica

21/06 (21.00) Fortaleza Germania – Ghana

22/06 (0.00) Manaus USA – Portogallo

23/06 (22.00) Brasilia Camerun – Brasile

24/06 (18.00) Natal Italia - Uruguay

25/06 (22.00) Rio De Janeiro Ecuador – Francia

26/06 (22.00) Curitiba Algeria – Russia.

Seguiranno le partite degli ottavi, i quarti, le semifinali e le finali.

Tutti gli aggiornamenti, le immagini, le proposte e tanto altro ancora anche su https://www.facebook.com/pages/Joys-Pub/394862206398

 

This site is protected by WP-CopyRightPro