Articoli marcati con tag ‘europa’

Venerdì 29 aprile 2016 dalle ore 21 sarà presentato in diretta radio, all’interno del programma The Persuaders, il primo volume della collana OIGO dal titolo The Third Island. The Persuaders è il programma radiofonico in diretta dal Joy’s Pub di Bari, su www.radioflo.it dalle ore 20 alle 22 di ogni venerdì. Ospita gli amici che vogliono condividere le proprie esperienze, chiacchierando un po’ di tutto con Luciana Manco e Marco Protano, con un pizzico di irriverenza e di malizia, ascoltando buona musica e divertendoci insieme. Pubblicazione2 2

OIGO, Osservatorio Internazionale sulle Grandi Opere, è la prima collana di libri prodotta da Planar Books. Indaga, attraverso gli strumenti dell’arte visiva e della ricerca scientifica, il significato materiale e immateriale, fisico e culturale delle Grandi Opere tentando una revisione dello sguardo e della convinzione comune e triviale del termine. OIGO attraversa ogni anno una diversa regione d’Italia, che presenta particolari fenomeni di trasformazione del paesaggio. Planar Books nasce con la collana OIGO – Osservatorio Internazionale sulle grandi Opere. Il primo volume di OIGO, The Third Island, nasce da una ricerca di fotografia documentaria presentata per la prima volta all’interno della sezione centrale Monditalia XIV Mostra Internazionale di Architettura – la Biennale di Venezia. La ricerca The Third Island nasce In virtù del 50° anniversario dall’avvio dei lavori di costruzione della Sa-RC, e del 20° anniversario dall’apertura del porto di Gioia Tauro.

OIGO ha scelto la Terza Isola, questo il nome che veniva dato alla regione Calabria prima della costruzione della SA-RC, come primo caso di indagine e racconto.

Planar Books è la casa editrice fondata e prodotta da Planar, centro per la fotografia il design e le arti visive con sede a Bari. Planar Books intende indagare con un approccio cross-disciplinare le relazioni esistenti tra il paesaggio, l’autorità, l’evoluzione tecnologica e la vita quotidiana.  Produce libri in lingua italiana, inglese ed araba ed è distribuita in Italia, Europa, Medio Oriente e US. Pubblicazione2

Da ottobre 2014 a maggio 2015 è stata realizzata in Calabria una rassegna di approfondimento e formazione; attraverso attività multidisciplinari che riguardano politica, geopolitica, economia, architettura e città. La rassegna è stata completata da una imponente campagna fotografica che ha attraversato tutto il territorio regionale.

La campagna fotografica è stata condotta da 11 fotografi e fotografe accompagnati nel loro lavoro da giornalisti, attivisti, imprenditori locali, durante un anno si sono alternati, percorrendo il territorio calabrese raccogliendo testimonianze, storie e paesaggi. Il volume raccoglie i complessi esiti di questa indagine visiva, per restituire un ritratto nuovo e sensibile del territorio calabrese, a partire da tutto ciò che è nato attorno alle Grandi Opere e che l’immaginario corrente della cronaca giornalistica spesso non ci restituisce.  Pubblicazione 2 1

Il libro è accompagnato da contributi di ricercatori, studiosi, architetti e giornalisti che hanno dato forma a questo racconto inedito: si tratta di brevi segmenti tematici rispondenti alla varietà degli elementi emersi  durante la ricerca in ambito antropologico, geografico, architettonico, politico e paesaggistico.

Il volume è completato da un breve dizionario analogico del termine Grande Opera, composto da undici saggi redatti da altrettanti studiosi e professionisti; scelti per la reciprocità della loro ricerca rispetto al tema da noi indagato, nonché per l’eccezionalità dei traguardi da loro fissati in ambito internazionale.

I testi inclusi nel volume sono in lingua italiana e inglese.

Biografia Antonio Ottomanelli

Nato a Bari nel 1982, Antonio Ottomanelli studia Architettura a Milano e Lisbona. La sua formazione lo porta a interessarsi alla fotografia come strumento per indagare il territorio, non tanto nei suoi aspetti paesaggistici o urbanistici, ma come indicatore delle dinamiche sociali e delle tensioni geopolitiche nelle aree di conflitto. Sempre alla ricerca delle motivazioni profonde delle problematiche che determinano gli equilibri globali o semplici fatti di attualità locale, Ottomanelli non fotografa gli eventi, che si tratti di guerre, rivoluzioni o manifestazioni, ma i segni tangibili delle tensioni alla loro base.

Il lavoro di Antonio Ottomanelli è stato presentato nell’ambito di numerosi festival e istituzioni internazionali a Berlino, Arles, San Paolo, Dallas, Holon e Amman. Ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Nel 2013 la sua prima personale, Collateral Landscape è stata organizzata dalla Triennale di Milano, a cura di Joseph Grima. Ha partecipato alla XIV Mostra Internazionale di Architettura di Venezia e alla prima Biennale del Design di Istanbul. É curatore del volume The Third Island, pubblicato nel 2015 da Planar Books, primo di una serie dedicata all’osservazione dell’impatto delle grandi opere sui cambiamenti territoriali e sociali. A gennaio 2016, è stata presentata a Camera Torino – centro italiano per la fotografia la sua personale Kabul + Baghdad curata da Francesco Zanot. L’esposizione inaugura un ciclo di mostre dedicate ai giovani talenti italiani.

Start ore 20,00

Ingresso libero

www.ao-ph.com

www.planar.ph

https://vimeo.com/48551193

https://vimeo.com/38221432

http://planarbooks.bigcartel.com/product/o-i-g-o-n1-the-third-island

https://www.facebook.com/whiteholegallery/?fref=ts

La festa dell’anno! Musica dal vivo, corteo in bicicletta, Guinness e Peroni Verde, concorso a premi, fiaccolata, costumi e maschere a tema saranno gli ingredienti per la grande festa del ST. PATRICK’S DAY 2015 organizzata, a suon di gadget e premi, dal Joy’s Pub di Bari.

St. Patrick's day 2015 Joy's Pub Bari

St. Patrick’s day 2015 Joy’s Pub Bari

Dal 13 al 17 marzo 2015, come in tutte le comunità Irlandesi nel mondo (dall’Europa all’America, dall’Asia all’Australia), la festa di San Patrizio viene vissuta con lo spirito di ritrovarsi e vivere in questo periodo dell’anno un momento di sano svago, all’ insegna dello spirito di condivisione e amicizia che si vive in Irlanda. Anche noi del Joy’s Pub ci aggreghiamo alla festa e come ogni anno abbiamo organizzato una serie di appuntamenti e collaborazioni per vivere al meglio questo momento.

Leggi attentamente il programma e scegli il tuo spazio per divertirti con noi … ci sono tanti buoni motivi per non perdere l’occasione di stare insieme.

CELEBRATION

Venerdì  13 marzo

-          ore 21,45 – IRISH SESSION LIVE MUSIC - Un appuntamento dedicato a gli amanti di Irlanda, dei suoi colori, dei suoi sapori. Un appuntamento dedicato ai musicisti che amano fare musica e, perchè no, provarci con la musica Irlandese. Leaders della SESSION sono FABIO LOSITO (violino)PINO PORSIA (Flauti, chitarra) e PADDY D’AUCELLI (banjo e bouzouki).

E durante la serata, consegna della GUINNESS CARD, raccolta punti a premi che varrà dal 13 al 17 marzo per i gadget della Festa. E se non ci sei venerdì Scarica qui la card, stampala e portatela dietro quando verrai.

Sabato 14  marzo

-          dalle ore 16,00 alle 20,00 – HAPPY HOUR SURPRISE – Ticket € 9,00 vale due pinte di birra e food surprise.

The Bets Mak of St. Patrick's day Domenica 15 marzo

3 BEERS TICKET€ 10,00 che vale tre pinte di birra.

-          ore 16:00 – ITALIA FRANCIA – RUGBY SIX NATIONS – La diretta dell’incontro di rugby da vivere con tanti amici

-          ore 17,00 – ST. PATRICK’S ALLEYCAT - Fortino di San Antonio (sulla muraglia). Iscrizioni aperte dalle 16:00 – quota di partecipazione € 3,00. Necessari: casco, luci, smartphone/camera, lucchetto, cartina della città, penna. Obbligatorio: indossare qualcosa di verde a tema St. Patrick’s Day.

-           ore 20:00, piazza del Ferrarese  – BIKE PARADEParata di San Patrizio in bici (direzione Joy’s Pub). Gli appuntamenti descritti sono organizzati da e in collaborazione con Velo Service.

Per partecipare info su https://www.facebook.com/veloserviceitaly?fref=ts,  ed invia l’adesione a bikeshop@veloservice.org,

-          dalle ore 20,30 – THE BEST MASK – Il concorso a premi per la maschera di San Patrizio più bella. Durante le serate del 15 e 16 marzo saranno fotografati tutti gli amici che vestiranno a tema. La più bella maschera singola sarà premiata con un buono per 10 lt di birra. Sono ammessi a partecipare anche gruppi di amici (minimo 10). Il premio a loro riservato è un buono per 20 lt. di birra.

Le premiazioni verranno effettuate il giorno di San Patrizio 17 marzo. Per partecipare Scarica qui adesione THE BEST MASK  e inviala a info@joyspub.com,

Lunedì 16 marzo  

-          ore 20,00 – THE BEST MASK – The Return

-          ore 20,30 – GREEN BEER & FOCACCIA – Il connubio irish Bari Irlanda diventa verde con l’abbinamento PERONI VERDE & FOCACCIA. Una festa di colore unica a Bari. E ricorda … #beviresponsabilmente

-          ore 21,30 – EVERGREEN BAND in concerto– Live il rock internazionale più bello da vivere in una festa. Una band unica nel suo genere composta da TACK & TINO (drum), PAOLO GHIACCIO (bass), PALMINA (percussion), ROSARIO LE PIANE (guitar), LA MORA (voice)

-          ore 23,30 – IRISH TORCHLIGHT – La torciata illuminerà lo spazio antistante il Joy’s Pub per una città tutta Verde Irlanda

Martedì 17 marzoST. PATRICK’S DAY PARTY – Il Giorno di San Patrizio con:

St. Patrick's day 2015 Joy's Live events

St. Patrick’s day 2015 Joy’s Live events

staff st. patrick's day 2015

staff st. patrick’s day Joy’s Pub

-          ore 21,30 – THE FLOGGIN’ feat SERENA FORTEBRACCIO in concerto– La musica Irlandese per eccellenza darà vita ad una serata di chiusura della festa piena di colore, birra, amicizia, condivisione. Il gruppo è composto da FABIO LOSITO (violino), PINO PORSIA (flauti), PADDY D’AUCELLI (bouzouki, banjo),  e la straordinaria partecipazione di SERENA FORTEBRACCIO (voice) già FARAUALLA. 

-          GREEN BEER PERONI – La nostra mitica birra Peroni diventa verde Irlanda

-          THE BEST MASK AWARD – Premiazione e consegna dei premi alle maschere più belle

Ed ora non vi rimane che … prendervi un giorno di ferie mercoledì 18 marzo perchè ne avrete bisogno !!!!!

Happy St. Patrick’s to everyone at Joy’s Pub !

#joynthecrowd

Guarda le foto dello scorso St. Patrick’s day

Graphic by AMLETOM

This site is protected by WP-CopyRightPro